Ortodonzia linguale incognito

Il sistema “Incognito”,  è una tecnica nella quale ogni attacco non è preformato ma individualizzato per il singolo dente di ogni singolo paziente. Come si fa con gli intarsi, gli onlay, le corone: impronta di precisione, realizzazione degli stampi e fusione in lega aurea. E’ personalizzato, insomma. Con l’intervento delle tecnologie più moderne che consentono di coniugare software elaboratissimi con macchine che realizzano il prodotto finale con precisione assoluta. L’inserimento del filo, la cui forma deriva da un set up di precisione, risulta estremamente semplificato, così come il suo “serraggio”, a differenza degli attacchi tradizionali; la sua assoluta precisione consente movimenti più rapidi, diretti e funzionali al risultato ortodontico, con il risultato finale di abbreviare notevolmente i tempi del trattamento, che con i vecchi sistemi potevano essere estesi fino a 30/40 mesi. L’unico vero inconveniente, tra tutti questi vantaggi, è dovuto all’ ingombro di strutture cui la cavità orale non è abituata, soprattutto il suo ospite principale: la lingua. Ed infatti durante i primi 30/40 giorni quasi tutti i portatori di questa sofisticatissima apparecchiatura vanno incontro a disagi che riguardano fonetica, micro infiammazioni dei bordi linguali, gestione del meccanismo masticatorio. Sono disagi ( comunque sempre minori rispetto a quelli che si pativano con i precedenti attacchi) che si attenuano sino a sparire nella loro totalità entro 2 mesi circa. Ed è anche per tale motivo che l’apparecchiatura “Incognito” dovrebbe essere riservata ad un’utenza estremamente motivata.

Richiedi informazioni al centro odontoiatrico

Accetto le regole sulla Privacy

Accetta   Rifiuta 

Richiedi subito un preventivo gratuito!

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.