Protesi e faccette

La protesi dentale è un peculiare dispositivo terapeutico-odontoiatrico che viene applicato in caso di edentulia (perdita dei denti) parziale o totale, per rimpiazzare i denti mancanti con altrettanti elementi artificiali, oppure per consentire il recupero funzionale di uno o vari elementi dentari.

La mancanza di denti infatti implica variazioni a carico di tutto l'apparato masticatorio, che diventano sempre più evidenti e difficili da risolvere con il passare del tempo.

La protesi dentale, progettata dall’odontotecnico seguendo le indicazioni del medico-odontoiatra, si rivela molto utile anche quando applicata in estetica dentale, in quanto è in grado di ovviare a difetti estetici dovuti alla forma, alla posizione ed al colore dei denti.

Protesi mobili e fisse

Le protesi mobili sono fissate ai denti residui presenti in bocca o appoggiate alle gengive nel caso in cui i denti siano del tutto mancanti.

La protesi fissa consente la ricostruzione dei denti propri, rovinati o mancanti, per mezzo di corone o capsule. Si distingue dalle protesi dentarie mobili perché viene cementata ai denti naturali del paziente.

Con la protesi su impianti è possibile il restauro dentario conseguente al posizionamento di impianti osteointegrati, come sostegno ed ancoraggio. Gli impianti vengono inseriti al posto del dente naturale che è stato perso.

Corone metal free

Oggi è possibile usufruire di corone, faccette e ponti metal-free (privi di metallo) grazie allo sviluppo della ceramica integrale che, con la sua incredibile resistenza e lo splendido aspetto naturale, permette di non utilizzare prodotti in metallo-ceramica.

I vantaggi delle strutture senza metalli sono molteplici:

  • hanno eliminato il frequente problema delle “linee grigie” dovuto alla retrazione delle gengive, che scoprono la struttura metallica sottostante, in quanto non contengono metalli.
  • rispettano i tessuti circostanti e si integrano perfettamente con questi, favorendo la crescita del tessuto gengivale sul dente.
  • riproducono perfettamente il colore e la traslucenza dei denti naturali, diventando indistinguibili dagli altri elementi dentari all’interno della bocca.

 

      

Corone di zirconio

I materiali a base di zirconio sostituiscono sempre più frequentemente i materiali convenzionali impiegati per corone e ponti in metallo ceramica. Lo zirconio (un tipo di ceramica) è dotato delle caratteristiche di massima solidità, abbinata all’eccellente effetto estetico. Tali corone sono dotate di enorme resistenza (al livello di alcuni metalli) e con effetti estetici eccellenti, come anche per le corone eseguite completamente in ceramica in assenza di leghe metalliche. La zirconia dentale è assolutamente compatibile con l’organismo umano. 

 

      

Faccette estetiche

Le faccette che sono delle sottilissime ricostruzioni in ceramica che...

Continua a leggere

Protesi mobile in Nylon

In odontoiatria si parla sempre più di implantologia e...

Continua a leggere

Intarsi in porcellana

Gli intarsi sono delle otturazioni eseguite in laboratorio e poi...

Continua a leggere

Richiedi informazioni al centro odontoiatrico

Accetto le regole sulla Privacy

Accetta   Rifiuta 

Richiedi subito un preventivo gratuito!

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.