Sigillature e Fluoroprofilassi

Le sigillature dentali rappresentano insieme alla somministrazione del fluoro, uno dei principali trattamenti in termini di prevenzione dentale. La funzione delle sigillature è di proteggere i denti dalla formazione della carie e devono essere effettuate non appena i denti posteriori sono completamente erotti nel cavo orale. La superficie masticante di tali denti infatti è caratterizzata da una anatomia complessa, ricca di solchi e fossette, difficili da pulire, ed in cui si possono intrappolare residui di cibo con formazione di carie. Non solo i bambini ma anche gli adulti possono trarre beneficio dalle sigillature. Si tratta di un materiale resinoso molto fluido che scorrendo all’interno dei solchi e delle fossette dei denti, precedentemente ben puliti e detersi, indurendosi ne rende la superficie masticante scivolosa in modo tale che i residui di cibo possano essere rimossi più facilmente. Inoltre la maggior parte dei sigillanti in commercio contengono al loro interno concentrazioni variabili di fluoro che viene lentamente rilasciato nel tempo, contribuendo a fortificare lo smalto e a proteggerlo dalla formazione della carie.

Quanto durano le sigillature?

Le sigillature hanno una durata di alcuni anni e vengono controllate regolarmente durante le visite periodiche (sono di colore bianco e quindi ben visibili) e applicate nuovamente nel caso qualcuna di essere dovesse saltare.

Cosa è la fluoroprofilassi?

La fluoroprofilassi consiste nella somministrazione di fluoro per rinforzare lo smalto e le pareti dei denti e viene utilizzato per rinforzare lo smalto dei denti a seguito di microlesioni causate da carie di piccola entità e per prevenire il rischio di carie in soggetti predisposti a tale carenza. Il fluoro interagisce con lo smalto creando la fluorapatite, un processo che rende più resistenti i denti. Seguire un trattamento di fluoro profilassi è importante e va seguito da un professionista in quanto il dosaggio del fluoro va calibrato in maniera puntuale per evitare cambi di tono della dentatura.

Il nostro consiglio: assumere fluoro

il fluoro agisce nel processo di sviluppo dei denti e dopo la loro eruzione. Assunto correttamente, fin dal grembo materno, aiuta a ridurre i livelli di placca e favorisce la rimineralizzazione dei denti, facendoli crescere robusti e sani e rafforzando lo smalto. Inoltre il fluoro migliora la formazione della corona dentale e riduce la produzione di acidi da parte della placca batterica, contrastando l’insorgenza della carie.

indirizzo Centro Odontoiatrico Prati

Indirizzo

Piazzale Clodio, 13 - Roma - 00131

Guarda su Maps
telefono Centro Odontoiatrico Prati

Prenota appuntamento

Chiama subito

0639731290
orari Centro Odontoiatrico Prati

Orari

Dal Lunedì al Sabato 09:00 - 19:00

Richiedi informazioni

Accetto le regole sulla Privacy e Cookie

Accetta   Rifiuta 

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.